Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Eventi

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Educare alle mostre, educare alla città. “Per pigliare diletto di loro piacevoli canti, e suavissime voci”.

25 Maggio, 16:30 - 18:00

Incontro online a cura di Alessandro Cremona e Carla Marangoni.
#educaroma

La diffusa presenza di “uccelliere” nelle ville romane tra XVI e XVII secolo testimonia lo spiccato interesse dei proprietari per il mondo degli uccelli, declinato tra caccia, produzione alimentare e fenomeno ricreativo. Oltre alla funzione “dilettosa” legata al canto e alla bellezza degli esemplari che ospitano, esse costituiscono un elemento funzionale per l’approvvigionamento di cibo per banchetti da tenersi in villa, spesso unito alla presenza di “luoghi di cattura” (ragnaie, roccoli, ecc.) anch’essi inseriti “architettonicamente” nel giardino.
L’incontro si propone di illustrare le tipologie di uccelliere da giardino in voga a Roma in quell’epoca, le loro caratteristiche, il loro uso e gli esempi superstiti, individuare le specie di uccelli che vi venivano ospitate e i metodi di allevamento praticati.

 

Alessandro Cremona
Curatore storico dell’arte presso la Direzione Ville e parchi storici della Sovrintendenza Capitolina, si occupa della valorizzazione e del restauro delle passeggiate pubbliche del Pincio e del Gianicolo e di Villa Mattei Celimontana. Studioso di storia dei giardini e della rappresentazione artistica del paesaggio urbano di Roma e della Campagna romana, ha scritto numerosi articoli e curato e pubblicato libri su questi argomenti. Ha partecipato a diversi convegni e ha tenuto lezioni e seminari presso L’Università di Roma Tor Vergata, l’Università di Roma Tre e l’Università di Camerino, sede di Ascoli Piceno. È co-curatore della collana di studi sugli architetti del Comune di Roma “Romarchitettonica” e membro del comitato scientifico della collana “Carte Scoperte” dell’Archivio Storico Capitolino.

Carla Marangoni. Biologa.
È Funzionario Zoologo presso il Museo Civico di Zoologia, dove svolge il ruolo di curatore e responsabile dell’Ufficio Eventi. Oltre a gestire le importanti collezioni ornitologiche, ha curato mostre ed organizzato conferenze, convegni, workshop, mettendo in contatto il mondo della ricerca con il pubblico del museo  È autrice di oltre 30 pubblicazioni sia a carattere scientifico che divulgativo.

Informazioni:

Incontro gratuito con prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00).
L’incontro si svolge su piattaforma Google Suite. Si suggerisce di entrare con il browser Chrome.
A conferma della prenotazione viene inviata una mail con il link di accesso. Se si desidera ricevere l’attestazione ai fini dei crediti formativi è necessario entrare alla conferenza presentandosi con il proprio nome e cognome completo. Alla conclusione dell’appuntamento deve essere inviata una mail di richiesta, completa dei propri dati anagrafici e del corso di studi intrapreso, al seguente indirizzo: info_didatticasovraintendenza@comune.roma.it. Durante l’incontro è richiesto di tenere la telecamera accesa.

È previsto il rilascio di un attestato di partecipazione valido per la fomazione e l’aggiornamento docenti.

CREDITI FORMATIVI

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Medioevo – Età Moderna – Età contemporanea/magistrale) al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA”
La partecipazione a nove incontri, attestata, dà diritto agli studenti del Corso triennale in Beni Culturali (Archeologici, Artistici, Musicali e dello Spettacolo) al riconoscimento di tre crediti formativi. Gli studenti possono partecipare anche soltanto a tre o sei incontri con il riconoscimento rispettivamente di uno o due crediti formativi.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Il programma è valido per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola sulla piattaforma S.O.F.I.A. del MIUR. Le iniziative formative saranno attivate nel Catalogo della piattaforma (soggetto erogatore dell’iniziativa: Sovraintendenza Capitolina ai Beni Culturali).

La data potrebbe subire variazioni che saranno indicate sulla pagina web e comunicate tramite e-mail.

Dettagli

Orari e partecipanti:
Inizio ore 16.30. L'incontro si svolge su piattaforma Google Suite. Si suggerisce di entrare con il browser Chrome.
A conferma della prenotazione viene inviata una mail con il link di accesso. Se si desidera ricevere l’attestazione ai fini dei crediti formativi è necessario entrare alla conferenza presentandosi con il proprio nome e cognome completo. Alla conclusione dell’appuntamento deve essere inviata una mail di richiesta, completa dei propri dati anagrafici e del corso di studi intrapreso, al seguente indirizzo: info_didatticasovraintendenza@comune.roma.it. Durante l’incontro è richiesto di tenere la telecamera accesa.
Altro:
Progetto ideato e curato da Nicoletta Cardano.

Organizzatore

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Telefono:
060608