Azioni sul documento
[10 marzo 2016]

"La notte scintilla, il caprimulgo chiama". Il succiacapre, tra scienza e leggenda una specie da scoprire

di Federico Cauli e Stefano Ricci. Disegni di Walter Ceccarelli

succiacapre“Molti sono capaci di scrivere un libro sulle aquile e sui falchi, sulle tigri e sugli stambecchi, ma per scrivere un libro sul succiacapre bisogna avere una marcia in più. Federico Cauli e Stefano Ricci, accompagnati dalla delicata e figurativa matita di Walter Ceccarelli, hanno trasformato questo sconosciuto nel protagonista di alcune fra le più belle pagine della letteratura ornitologica che abbia mai letto“.

Così, Francesco Petretti, noto divulgatore naturalistico e docente presso l’Università di Camerino, si esprime su questo libro particolarissimo, denso di mistero e poesia, dove ci si muove nella vertigine orizzontale della notte, alla ricerca di uno degli uccelli più interessanti e sconosciuti:copertina il succiacapre.

'La notte scintilla, il caprimulgo chiama', è il titolo del libro dedicato a questa misteriosa specie. Una specie con tanti nomi popolari, corredo di leggende ancora vive e degne di essere raccontate. Peccato che la narrativa italiana si nutra di rado di boschi e animali. Qui si descrive in modo poetico l’avventura del naturalista scrittore e dell’artista disegnatore, nello spazio che resiste fra la beatitudine del crepuscolo e la vittoria del buio, quando “un popolo si eclissa e un altro risorge; e una folla di sonnambuli si alza dalla terra per riempire di plancton il mare oscuro... è il momento che precede l’inizio del concerto: lo spettatore attende, trepidante come il cielo”.

Si ringrazia Roberto Ragno per aver concesso l'uso dell'immagine inserita nel testo

Scarica l'invito

quando e dove
Orario
inizio: ore 18.00
Dove
Sala degli Scheletri
chi e come
Organizzatori
Museo Civico di Zoologia. Promosso da Roma Capitale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura
Costo
Ingresso libero.
Interverranno: Bruno Cignini (Dirigente U.O. Musei Scientifici e Planetario - Museo Civico di Zoologia) e Francesco Petretti (Università di Camerino). Saranno presenti gli Autori
per saperne di più

Carla Marangoni

carla.marangoni@comune.roma.it

+39 060608 - +39 0667109270