Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Eventi

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Una rete per condividere le conoscenze sulle specie di uccelli del Lazio

31 Maggio 2018, 18:00 - 20:00

I risultati di ricerche a lungo termine su gabbiani, aironi e anatre illustrati da tre membri storici della SROPU

La ricerca sulle comunità animali è sempre il primo passo per la conoscenza, la gestione e la conservazione delle specie e dei loro habitat. Tuttavia lo studio ed il monitoraggio su ampi territori e per lunghi periodi presenta difficoltà notevoli non solo di ordine logistico, ma anche economico e, spesso, il singolo ricercatore non riesce a sostenere da solo l’onere e la fatica di tali ricerche.
Per questo motivo la Stazione Romana Osservazione e Protezione Uccelli (S.R.O.P.U.) ha costruito negli anni una rete tra tutti coloro che sono interessati allo studio dell’avifauna del Lazio, rete che recentemente si è “trasferita” sul web creando così un flusso di informazioni da condividere in tempo reale.
Massimo Brunelli, Fulvio Fraticelli, Stefano Sarrocco, membri storici della S.R.O.P.U. illustreranno i risultati di tre casi di studio relativi a gabbiani, ardeidi e anatidi, ottenuti grazie alla collaborazione di più persone e istituzioni, che hanno permesso di migliorare le conoscenze della nostra Regione.

Nata nel 1965, la S.R.O.P.U. è tra le più antiche associazioni scientifiche dedite all’ornitologia del panorama italiano. Riconosciuta a livello legale dal 1982 come associazione senza fini di lucro, la S.R.O.P.U. ha avuto ed ha al suo interno diverse decine di soci tra i quali noti professori universitari, ricercatori di vari organismi nazionali come il C.N.R. (Centro Nazionale delle Ricerche), l’I.S.P.R.A. (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) e l’E.N.E.A. (Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e l’Ambiente), alte cariche dell’associazionismo ambientalista come Fulco Pratesi, attuale Presidente Onorario del W.W.F. Italia, nonché fondatore insieme ad Hardy Reichelt della S.R.O.P.U. stessa.
Il campo di attività principale della S.R.O.P.U. è quello dello studio finalizzato alla conservazione e alla gestione dell’avifauna, a livello regionale, ma anche nazionale ed internazionale.

Dettagli

Luogo:
Sala Conferenze
Orari e partecipanti:
Inizio ore 18.00
Costo e prenotazione:
Ingresso libero, fino a esaurimento posti.
Maggiori informazioni su http://www.sropu.org/
Altro:
L'evento è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura.

Organizzatore

Museo Civico di Zoologia (Carla Marangoni)
Telefono:
+39 060608
Email:
carla.marangoni@comune.roma.it