esattamente
cerca nei titoli
cerca nel contenuto
cerca nelle notizie
cerca nelle pagine
cerca negli eventi
{ "homeurl": "http://www.museodizoologia.it/", "resultstype": "vertical", "resultsposition": "hover", "itemscount": 4, "imagewidth": 70, "imageheight": 70, "resultitemheight": "70px", "showauthor": 0, "showdate": 0, "showdescription": 1, "charcount": 3, "noresultstext": "Nessun risultato!", "didyoumeantext": "Did you mean:", "defaultImage": "http://www.museodizoologia.it/wp-content/plugins/ajax-search-lite/img/default.jpg", "highlight": 0, "highlightwholewords": 0, "scrollToResults": 0, "resultareaclickable": 1, "defaultsearchtext": "", "autocomplete": { "enabled" : 1, "lang" : "it" }, "triggerontype": 1, "triggeronclick": 1, "redirectonclick": 0, "trigger_on_facet_change": 0, "settingsimagepos": "right", "hresultanimation": "fx-none", "vresultanimation": "fx-none", "hresulthidedesc": "1", "prescontainerheight": "400px", "pshowsubtitle": "0", "pshowdesc": "1", "closeOnDocClick": 1, "iifNoImage": "description", "iiRows": 2, "iitemsWidth": 200, "iitemsHeight": 200, "iishowOverlay": 1, "iiblurOverlay": 1, "iihideContent": 1, "iianimation": "1", "analytics": 0, "analyticsString": "ajax_search-{asl_term}" }

Eventi

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Presentazione del libro “Io e l’Africa” di Jane Goodall

5 maggio, 18:00 - 19:30
Copertina

Leggenda vivente e protagonista luminosa della complessa società cresciuta tra la fine del Secondo Millennio e l’inizio del Terzo, come scienziata, come intellettuale, come donna, come splendido essere umano, Jane Goodall ha rivoluzionato le nostre conoscenze sul comportamento animale e sui rapporti con quello umano attraverso le sue ricerche sugli scimpanzé in Kenya e in Tanzania, che segnano uno dei punti più alti dell’evoluzionismo post-darwiniano e dell’etologia.

Il libro “Io e l’Africa” nasce da una serie di incontri e da alcune interviste fatte dal giornalista Massimo Di Forti alla grande scienziata, in cui Jane Goodall racconta la sua Africa tra ieri e oggi, tra emozionanti conquiste scientifiche e drammatici problemi ambientali, mutamenti epocali e conflitti. Un racconto in cui la scienza diventa anche poesia. Il volume è completato da un testo di Massimo Di Forti e da un intervento di Daniela De Donno, presidente del Jane Goodall Institute Italia.

Rivivono il decisivo incontro tra Jane con il celebre paleoantropologo Louis Keakey che dà inizio alle sue ricerche sul campo, i primi contatti con gli scimpanzé in condizioni di libertà (impresa mai riuscita ad altri fino ad allora), la nascita dei Jane Goodall Institute in tutto il mondo e, a Gombe, del centro per l’assistenza ai bambini orfani, organizzato dal JGI Italia. Negli ultimi anni Jane Goodall è diventata così il simbolo itinerante di tutti gli ambientalisti e animalisti del pianeta da salvare.

Massimo Di Forti, giornalista, scrive per “Il Messaggero” sulle pagine culturali dal 1979 come collaboratore e successivamente come redattore del servizio Cultura. Ha collaborato all’«Espresso» dal ’79 all’89, ai Gr3 e Gr2, alle riviste delle edizioni Condé Nast e a testate straniere come «Aperture» e «Le Nouvel Observateur». Ha scritto due saggi: FourierL’architettura della felicità socializzata e, nelle nostre edizioni, La società post-erotica, Un futuro senza nemici.

Nel corso della presentazione verrà effettuato un collegamento via skype con Jane Goodall

Dettagli

Luogo:
Sala Conferenze
Orari e partecipanti:
Incontro aperto a tutti. Promosso da Roma Capitale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura
Costo e prenotazione:
Ingresso gratuito

Organizzatore

Museo Civico di Zoologia (Carla Marangoni)
Telefono:
+39 0667109270 – +39 060608
Email:
carla.marangoni@comune.roma.it