esattamente
cerca nei titoli
cerca nel contenuto
cerca nelle notizie
cerca nelle pagine
cerca negli eventi
{ "homeurl": "http://www.museodizoologia.it/", "resultstype": "vertical", "resultsposition": "hover", "itemscount": 4, "imagewidth": 70, "imageheight": 70, "resultitemheight": "70px", "showauthor": 0, "showdate": 0, "showdescription": 1, "charcount": 3, "noresultstext": "Nessun risultato!", "didyoumeantext": "Did you mean:", "defaultImage": "http://www.museodizoologia.it/wp-content/plugins/ajax-search-lite/img/default.jpg", "highlight": 0, "highlightwholewords": 0, "scrollToResults": 0, "resultareaclickable": 1, "defaultsearchtext": "", "autocomplete": { "enabled" : 1, "lang" : "it" }, "triggerontype": 1, "triggeronclick": 1, "redirectonclick": 0, "trigger_on_facet_change": 0, "settingsimagepos": "right", "hresultanimation": "fx-none", "vresultanimation": "fx-none", "hresulthidedesc": "1", "prescontainerheight": "400px", "pshowsubtitle": "0", "pshowdesc": "1", "closeOnDocClick": 1, "iifNoImage": "description", "iiRows": 2, "iitemsWidth": 200, "iitemsHeight": 200, "iishowOverlay": 1, "iiblurOverlay": 1, "iihideContent": 1, "iianimation": "1", "analytics": 0, "analyticsString": "ajax_search-{asl_term}" }

Eventi

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Incontro sul Fringuello alpino e sugli effetti dei cambiamenti climatici in alta quota

15 marzo, 18:00 - 20:00
foto di Eliseo Strinella

Un pomeriggio dedicato alle attività di ricerca su monitoraggio e salvaguardia dell’avifauna d’alta quota

Il Museo Civico di Zoologia, in collaborazione con la Stazione Ornitologica d’Alta Quota di Campo Imperatore del Reparto Carabinieri Biodiversità de l’Aquila, organizza una serata dedicata alle attività di ricerca sul campo legate al monitoraggio e alla salvaguardia delle specie di uccelli d’alta quota, in particolare di una specie “bandiera”: il Fringuello alpino (Montifringilla nivalis).
Gli effetti dei cambiamenti climatici sugli uccelli, in particolare sulle specie legate agli ambienti più “freddi” delle aree montane, sono visibili già da alcuni decenni. Secondo alcuni ricercatori italiani, specie tipiche delle nostre Alpi come Fringuello alpino, Spioncello, Sordone, Codirosso spazzacamino, Civetta nana e Civetta capogrosso nel corso dei prossimi decenni potrebbero subire una forte riduzione dei loro habitat, con conseguente frammentazione dell’areale di distribuzione, costringendo così le popolazioni a rimanere sempre più isolate fino all’estinzione a livello locale.
L’avifauna d’alta quota, soprattutto per l’ambiente particolarmente estremo, rimane da sempre poco studiata. Al fine di colmare questa lacuna, nel 2003 è nata la “Stazione Ornitologica d’Alta Quota di Campo Imperatore”, istituzionalizzata nel 2006, e attualmente gestita dal Reparto Carabinieri Biodiversità de l’Aquila. Le attività di ricerca della stazione, a cui collaborano anche l’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, il Giardino Botanico Alpino di Campo Imperatore, il Centro Nazionale di Inanellamento ISPRA e l’Associazione Gruppo Ornitologico Snowfinch Onlus, sono rivolte al censimento della avifauna locale e, in particolare, ad alcune specie tra cui il Fringuello alpino.

All’incontro parteciperanno Bruno Cignini, Direttore del Museo Civico di Zoologia, Francesco Petretti, Università di Camerino e Diomedea Studio, il Maggiore Marta De Paulis ed Eliseo Strinella, Reparto Carabinieri Biodiversità de l’Aquila.

Dettagli

Luogo:
Sala Conferenze
Orari e partecipanti:
Inizio ore 18.00
Costo e prenotazione:
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Altro:
Promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza ai Capitolina ai Beni Culturali

Organizzatore

Museo Civico di Zoologia (Carla Marangoni)
Telefono:
+39 0667109270 – +39 060608
Email:
carla.marangoni@comune.roma.it