esattamente
cerca nei titoli
cerca nel contenuto
cerca nelle notizie
cerca nelle pagine
cerca negli eventi
{ "homeurl": "http://www.museodizoologia.it/", "resultstype": "vertical", "resultsposition": "hover", "itemscount": 4, "imagewidth": 70, "imageheight": 70, "resultitemheight": "70px", "showauthor": 0, "showdate": 0, "showdescription": 1, "charcount": 3, "noresultstext": "Nessun risultato!", "didyoumeantext": "Did you mean:", "defaultImage": "http://www.museodizoologia.it/wp-content/plugins/ajax-search-lite/img/default.jpg", "highlight": 0, "highlightwholewords": 0, "scrollToResults": 0, "resultareaclickable": 1, "defaultsearchtext": "", "autocomplete": { "enabled" : 1, "lang" : "it" }, "triggerontype": 1, "triggeronclick": 1, "redirectonclick": 0, "trigger_on_facet_change": 0, "settingsimagepos": "right", "hresultanimation": "fx-none", "vresultanimation": "fx-none", "hresulthidedesc": "1", "prescontainerheight": "400px", "pshowsubtitle": "0", "pshowdesc": "1", "closeOnDocClick": 1, "iifNoImage": "description", "iiRows": 2, "iitemsWidth": 200, "iitemsHeight": 200, "iishowOverlay": 1, "iiblurOverlay": 1, "iihideContent": 1, "iianimation": "1", "analytics": 0, "analyticsString": "ajax_search-{asl_term}" }

Museo

Barriera corallina

La barriera corallina è una grande formazione calcarea costruita da madrepore e altri organismi in grado di deporre carbonati. Questa formazione è l’habitat di pesci, crostacei, molluschi, tartarughe, serpenti, mammiferi marini e molti altri animali. L’enorme diversità di specie e di relazioni rendono la barriera corallina uno dei più complessi ecosistemi della Terra.

L’esposizione riproduce un pezzo di barriera corallina del Mar Rosso, ricchissima di biodiversità e con un’altissima percentuale di specie endemiche, ovvero esclusive di quell’ambiente. Ad esempio, il 10% circa delle specie di pesci che popolano la barriera non si trova in nessun’altra parte del mondo. Un realistico diorama vi porterà alla scoperta di questa immensa ricchezza, tra pesci variopinti, tartarughe, ricci e stelle di mare, molluschi e crostacei dalle forme strepitose e coloratissime.

Interattività

L’esposizione è dotata di strumenti interattivi che permettono al visitatore di conoscere le specie rappresentate, di riflettere sul significato delle loro forme e sulle relazioni che intercorrono tra gli organismi viventi di questo particolare ecosistema.

Sapevi che…

Le madrepore sono coralli solitari o coloniali dotati di uno scheletro di carbonato di calcio. Le forme coloniali, formate da migliaia di individui geneticamente identici detti polipi, danno luogo alle barriere coralline.

Le madrepore che formano le barriere coralline ospitano nei loro tessuti delle alghe unicellulari, le zooxantelle, con cui vivono in associazione simbiotica; attraverso la fotosintesi, le alghe forniscono nutrimento ai polipi, aumentando la loro capacità di deporre carbonato di calcio; i polipi forniscono nutrimento alle alghe sotto forma di composti inorganici di rifiuto a base di fosforo e azoto.

Le barriere coralline sono i più antichi ecosistemi del Pianeta e gli ecosistemi marini con la più alta biodiversità.

Le barriere coralline sono minacciate dall’acidificazione degli oceani e dal turismo irresponsabile.

Museo Civico di Zoologia

Via Ulisse Aldrovandi, 18
00197 Roma

+39 0667109270
+39 060608
info@museodizoologia.it

9:00 - 19:00
Chiuso il lunedì