esattamente
cerca nei titoli
cerca nel contenuto
cerca nelle notizie
cerca nelle pagine
cerca negli eventi
{ "homeurl": "http://www.museodizoologia.it/", "resultstype": "vertical", "resultsposition": "hover", "itemscount": 4, "imagewidth": 70, "imageheight": 70, "resultitemheight": "70px", "showauthor": 0, "showdate": 0, "showdescription": 1, "charcount": 3, "noresultstext": "Nessun risultato!", "didyoumeantext": "Did you mean:", "defaultImage": "http://www.museodizoologia.it/wp-content/plugins/ajax-search-lite/img/default.jpg", "highlight": 0, "highlightwholewords": 0, "scrollToResults": 0, "resultareaclickable": 1, "defaultsearchtext": "", "autocomplete": { "enabled" : 1, "lang" : "it" }, "triggerontype": 1, "triggeronclick": 1, "redirectonclick": 0, "trigger_on_facet_change": 0, "settingsimagepos": "right", "hresultanimation": "fx-none", "vresultanimation": "fx-none", "hresulthidedesc": "1", "prescontainerheight": "400px", "pshowsubtitle": "0", "pshowdesc": "1", "closeOnDocClick": 1, "iifNoImage": "description", "iiRows": 2, "iitemsWidth": 200, "iitemsHeight": 200, "iishowOverlay": 1, "iiblurOverlay": 1, "iihideContent": 1, "iianimation": "1", "analytics": 0, "analyticsString": "ajax_search-{asl_term}" }

Scienza

Perché il nome saltafango di Zappa?

I saltafango di Zappa hanno una storia nomenclaturale assai curiosa, che merita senza dubbio di essere raccontata.

Nel 1975 lo zoologo Tyson Roberts si trovava in Papua Nuova Guinea per effettuare una ricerca sulla distribuzione, il comportamento migratorio e la sistematica dei pesci del Fly River; Roberts raccolse nel fiume ben 103 specie appartenenti a 33 diverse famiglie e ne descrisse 11 ancora sconosciute alla scienza. Fra le altre, Roberts identificò due specie di pesci della famiglia Gobidi (allora incluse nella famiglia Periophthalmidae, oggi non più considerata valida), noti genericamente con il nome di saltafango (dal nome inglese mudskippers).

Questi pesci, capaci di respirare attraverso la pelle e la mucosa della bocca, trascorrono la maggior parte della loro vita fuori dall’acqua, nelle aree a mangrovie, sulle piane tidali delle aree costiere e presso le rive dei fiumi tropicali. Nel terreno molle di questi ambienti, i saltafango scavano tane profonde in cui trovano rifugio dai predatori e proteggono le uova. Quando la tana è sommersa dall’acqua e l’ossigeno scarseggia, i saltafango respirano grazie ad una bolla d’aria che conservano all’interno di una camera specializzata.

Un giorno, percorrendo le rive fangose del Fly River, non lontano dalla località di Madiri, Roberts vide numerosi piccoli saltafango saltellare sulla riva vicino alla battigia e ne catturò alcuni. Si accorse che questi appartenevano ad una specie nuova, endemica della Papua Nuova Guinea, a cui diede il nome di Pseudapocryptes confluentus. Dieci anni più tardi Ed Murdy, un giovane ricercatore che stava rivedendo la sistematica dei saltafango per il suo postdoc, notò che la specie descritta da Roberts era così diversa morfologicamente dalle altre del genere Pseudapocryptes da giustificare la sua inclusione in un genere nuovo.

E qui sta la cosa curiosa: Murdy descrisse il nuovo genere e lo dedicò al noto ed eclettico musicista statunitense Frank Zappa, scomparso nel 1993, a motivo della sua passione per la musica, l’istrionismo e le idee socio-politiche dell’artista americano (<<… for his articulate and sagacious defense of the First Amendment of the U.S. Constitution>>). Così il nome della specie divenne Zappa confluentus, che essa conserva a tutt’oggi.

Vale la pena di ricordare che Zappa confluentus non è il solo animale dedicato a Frank Zappa: sono infatti intitolati al musicista americano anche una medusa (Phialella zappai), descritta dallo zoologo italiano Ferdinando Boero, un mollusco estinto (Amaurotoma zappa) e un ragno (Pachygnatha zappa), la cui caratteristica distintiva, curiosamente, è un disegno dorsale che ricorda i baffi di Frank Zappa.

Museo Civico di Zoologia

Via Ulisse Aldrovandi, 18
00197 Roma

+39 0667109270
+39 060608
info@museodizoologia.it

9:00 - 19:00
Chiuso il lunedì